Orto sotto la neve

Prima nevicata dell’annata (per noi che viviamo nelle terre selvagge l’anno finisce a San Martino).
Sembra ben avviato, e c’è già un spana di neve sui tetti e nel cortile.
Tempo di rintanarsi in casa, preparare qualcosa di caldo, e leggersi un buon libro.
L’ultimo giro sotto alle luci della città (Asti) mi ha procurato un volume che sembra perfetto.

Pubblicato da Mondadori negli Oscar, Il Tuo Orto per Negati, di Charlie Nardozzi, è l’edizione italiana di Vegetable Gardening for Dummies.

Sorvoliamo momentaneamente sul titolo…
Il Tuo Orto per Negati… nel senso che dovrei affidre il mio orto a degli incapaci…?
Perché non semplicemente Orto per Negati?
Mah…

La serie For Dummies è, nel bene e nel male, una certezza.
Personalmente preferisco i volumi della serie Complete Idiot’s Guide, e anche i classici Teach Yourself della HodderStraughton, ma For Dummies è un marchio riconosciuto.
Nelle quasi 400 pagine del volume troviamo tutto il necessario per progettare, avviare, gestire e godere di un orto domestico, senza troppi fronzoli ma con alcune idee brillanti.
Uno dei lati positivi della traduzione Modadori è che il testo è stato adattato al nostro paese – per cui – ad esempio – la ricca webbografia di risorse (dove procurarsi sementi, dove trovare materiale o informazioni ulteriori) non è anglofona e riporta siti e indirizzi nostrni.
Allo stesso modo, molte considerazioni climatiche sono adattate alle nostre latitudini.

Non c’è, misteriosamente, il Cheat Sheet, la paginetta cartonata inclusa in tutti i For Dummies originali, con un riassunto dei concetti fondamentali. Per chi fosse interessato, la versione in inglese si trova qui.

Con una spanna di neve, nell’orto non ci si lavora.
Ma si ha tutto il tempoper farsi un’istruzione a riguardo, decidere e pianificare futuri sviluppi, e fare qualche progetto.
Con la primavera, si vedrà.

Un pensiero su “Orto sotto la neve

  1. Pingback: Due Ore da Ammazzare Special – Shopping Natalizio 2 « strategie evolutive

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...