Ferragosto meteoropatico

Altro che rafting sullo Yukon.
Altro che free-climbing in Himalaya.

Se volete sapere cos’è l’estremo, se volete mettere alla prova voi stessi, provate ad affrontare un weekend di ferragosto sotto la pioggia battente,  condividendo casa con un meteoropatico che mai e poi mai ammetterebbe che esiste un problema di meteoropatia.

Dice Wikipedia:

il meteoropatico è particolarmente predisposto, non si sa ancora per quali precisi motivi se non, secondo alcuni, per situazioni di intenso stress, ad un cambiamento d’umore e/o di condizioni fisiche a seguito di intense variazioni climatiche. Normalmente il meteoropatico accusa disturbi prima che si verifichino mutamenti delle condizioni climatiche, ha quindi una fase acuta corrispondente alla variazione del clima ed una rapida attenuazione con scomparsa dei sintomi coincidente con la fine della situazione climatica.

Nella fase precedente la mutazione climatica possono presentarsi stati di irritabilità, generico nervosismo, insonnia, con l’arrivo del fenomeno climatico acuto si accusa debolezza, apatia, depressione.

Ah, la soddisfazione sottile di essere rintanati in casa con una persona che si esprime a grugniti, non vi sopporta e probabilmente non vi trova neanche molto simpatici, e che ha trovato, nelle previsioni del tempo, la conferma del fatto che l’universo è lovecraftaianamente avverso alla vita umana.
Ed alla sua in particolare.

Poi sognatevele, le spiagge di sabbia bianca sotto al sole, ettari ed ettari di bagnanti nubili, il piacere di leggersi un libro e mangiare un boccone in un ambiente esotico.

Soluzioni?
Esiste in rete una sola risorsa sulla meteoropatia in Italiano – ed appare chiaro anche da una lettura superficiale che ammetetre l’esistenza del problema è come sempre il primo passo per risolverlo.
Ed un po’ di umorismo aiuterebbe.

Marca male.
Marca molto male.
Specie pensando all’autunno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...