Pollo alla disperata

La neve e le strade ghiacciate impongono un certo stress alla dispensa.
È necessario improvvisare.
L’idea è di mangiare sano, sostanzioso, e dar fondo agli avanzi in frigorifero prima che arrivi la data di scadenza.
Il tutto, in pochi minuti.
Fuori, infuria la tormenta.

Petto di pollo alla disperata

Ingredienti per due persone

Un petto di pollo di medie dimensioni, sfilettato
200 grammi di pancetta dolce a cubetti
Base per soffritto: sedano, carota, cipolla
Uno spicchio d’aglio
Olio d’oliva
Sale
Due bicchieri di marsala

Preparazione

In una terrina, scaldare l’olio e aggiungere la base per il soffritto e la pancetta.
Quando la pancetta è sufficientemente dorata, aggiungere il petto di pollo, abbassare la fiamma e coperchiare.
Girare un paio di volte.
Salare moderatamente.
Quando il petto di pollo è cotto al punto giusto, alzare la fiamma ed aggiungere il marsala.
Gli esibizionisti possono flambare.

Servire con patate al forno o puré.
Ottimo in sandwich con pane casereccio.

2 pensieri su “Pollo alla disperata

  1. È che la carne di pollo tende ad essere asciutta, e qui un po’ di sugo ci vuole.
    Doppio marsala, quindi – o doppio brodo per gli astemi integrali.
    Io, da parte mia, non bevo alcoolici, ma li utilizzo per cucinare…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...