Aria fresca in vaso

La presenza di sostanze chimiche nelle stanze di casa è all’origine di tutta una lunga serie di problemi.
Come diceva Quino, la vita moderna è sempre più moderna e sempre meno vita.
Risultato: asma, allergie, difetti congeniti nei neonati, problemi all’apprendimento.
Mica male.

Surfando la rete questa notte trovo un articolo vecchio di due anni, che tuttavia non ha una scadenza – le buone idee non vanno a male.
Traduco la parte essenziale di seguito.

Quindi – sostanze chimiche sparse per casa?
Strategia evolutiva vincente: piante in vaso – una quindicina di piante in vaso in un alloggio possono funzionare come sink chimici per alcune specie particolarmente nocive.

Formaldeide: la felce di Boston (Nephrolepi exalta “Bostoniensis”), il crisantemo (Chrysanthemum morifolium), la Gerbera (Gerbera jamesonii) e la palma da datteri nana (Phoenix roebelenii) riducono il livello ambientale di formaldeide; la formaldeide è un contaminante diffuso in tappeti, truciolati, alcuni tipi di borse in plastica, salviette umidificate, appretti per abiti e viene rilasciata dalle stufe a gas.
La formaldeide è cancerogena, oltre a comportare altriproblemi di salute a breve termine.

Toluene/Xilene: La palma Areca (Chrysalidocarpus lutescens), l’orchidea falenoide (Phalenopsis) e la palma da datteri nana rimuovono toluene e xilene, due volatili nocivi emessi da benzina, adesivi, controsoffittature, schermi di computer, vernici, inchiostri per stampante e fotocopiatrice, smacchiatori, smalti, tinture e imbottiture di poltrone e sofà.
Il Toluene danneggia nervi, reni e fegato. L’inalazione provoca stanchezza, nausea, confusione, disturbi alla coordinazione, perdita di coscienza. Incide su respirazione e vista.
Lo Xilene danneggia il cervello – induce mal di testa, carenza di coordinazione nei muscoli, vertigini, confusioni e cambiamenti di umore.

Altre piante consigliate:

  • palma bamboo o palma dellafortuna (Chamaedorea)
  • sempreverde cinese (Aglaonema)
  • Edera inglese(Hedera helix)
  • dracaena domestica o tronchetto della felicità (Dracaena “Janet Craig,” D. marginata, D. massangeana and D. warnekii)
  • sanseveria o lingua di suocera (Sansevieria trifasciata laurentii).

Powered by ScribeFire.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...