Collettore d’acqua piovana

OK, basta mettere un bidone sotto alle grondaie, e finché la questione della privatizzazione dell’acqua piovana non diventerà rampante, potremo avere una riserva di acqua per innaffiare l’orto o per lavare i piatti.

Ma si può fare qualcosa di meglio.
Con i complimenti di MAKE Magazine

Powered by ScribeFire.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...